5 soluzioni salvaspazio in cucina: mobili dispensa, tavoli estraibili, piccoli elettrodomestici

Internamente 5 soluzioni salvaspazio in cucina: mobili dispensa, tavoli estraibili, piccoli elettrodomestici

Immagina di entrare in cucina e trovare tutto in perfetto ordine, con un posto assegnato per ogni singolo oggetto, e di non perdere tempo alla ricerca dell’utensile giusto o dello spazio adatto per i tuoi nuovi acquisti. Non sarebbe meraviglioso?
Una cucina organizzata ed efficiente è il sogno di molti, soprattutto quando lo spazio a disposizione non è molto ampio e le esigenze crescono giorno dopo giorno.
Non sai come trasformare la tua cucina in un’oasi di ordine e funzionalità? Segui i nostri consigli per ottimizzare tutti gli spazi disponibili, sistemare gli utensili che occorrono per le tue performance culinarie ed eliminare definitivamente lo stress causato dal disordine. Sei pronto?

Il piano di lavoro: come disporre gli oggetti per un’ottima funzionalità della cucina

La prima regola per rendere più semplice la tua vita in cucina è organizzare in maniera razionale il piano di lavoro.
Raggruppa gli utensili seguendo un senso logico: tutti i coltelli da una parte, i taglieri da un’altra, le spatole e i mestoli in cesti o contenitori appositi da tenere a portata di mano. La ragione è semplice: prova a pensare a quanto tempo impieghi a cercare un oggetto che non ha un posto fisso nella tua cucina! Per rendere ancora più organizzato il tuo ambiente, prova a utilizzare piccoli contenitori e sfrutta al massimo i divisori nei cassetti. Ti semplifichiamo ancora di più la vita con un’altra regola: sul piano di lavoro devi mettere tutto quello che ti serve per preparare il cibo ma attenzione a non sovraccaricare questa superficie. Utilizza un portacoltelli magnetico da fissare al muro, una barra portautensili fissa in metallo con pochi ganci, sfrutta cassetti e carrelli e ricorda: tutto quello che non usi quotidianamente è meglio riporlo in dispensa!


Isola con piano cottura e lavello per una maggiore praticità

Massimizzare l’utilizzo degli spazi verticali: mensole e scaffali

Sfruttare lo spazio verticale in cucina permette di ottimizzare al meglio i centimetri a disposizione. Considera le pareti di questa stanza come una tela bianca da dipingere: puoi aggiungere mensole e scaffali per creare nuovi volumi, per regalare carattere agli arredi ma anche per sfruttare centimetri essenziali e creare un ambiente ordinato e rilassante.
Usa mensole e scaffali per riporre pentole, padelle ma anche spezie e barattoli di vario tipo. Puoi anche installare dei ganci o un pannello forato sulle pareti per appendere mestoli e utensili da cucina.
Vuoi un’idea in più, funzionale ma decisamente “aesthetic”? Combina le mensole a muro con i pensili chiusi per creare un inedito mix tra design e funzionalità.
L’utilizzo dello spazio verticale nella tua cucina può aiutarti a rendere più efficiente, pratico e ordinato l’ambiente e ad avere un accesso più facile a tutti i tuoi oggetti ma attenzione: pulizia e ordine devono essere all’ordine del giorno.
I pensili chiusi hanno il vantaggio di proteggere dalla polvere cibo, utensili e accessori vari. I ripiani aperti necessitano di un’attenzione costante perché possono diventare un ricettacolo per la polvere e per quella patina di grasso dovuta alla cottura degli alimenti.
Per evitare l’effetto disordinato dovrai tenere sempre in perfetto ordine i tuoi scaffali. Il nostro consiglio? Privilegia uno stile pulito ed evita il sovraccarico visivo.


Sfruttare l’altezza: la cucina Twenty di Modulnova

Il tavolo estraibile: una soluzione salvaspazio perfetta per tutte le cucine

Il tavolo deve essere pratico, comodo, funzionale ma soprattutto deve adattarsi alle dimensioni della tua cucina. Se lo spazio che hai a disposizione è scarso, il nostro consiglio è quello di scegliere un tavolo estraibile. I vantaggi di questa soluzione sono davvero numerosi.
Il tavolo estraibile ti permette di guadagnare centimetri preziosi: quando lo apri ti offre il supporto di cui hai bisogno, da chiuso occupa poco spazio e non è assolutamente ingombrante.
Come si fa a scegliere il tavolo estraibile più adatto alle tue esigenze? Non lasciarti tentare dall’estetica ma valuta l’ergonomia di questo mobile: quando lo apri deve essere sufficientemente ampio per permettere alla tua famiglia di pranzare e cenare in tutta comodità.
Assicurati che il meccanismo di estrazione del tavolo sia facile da usare e non richieda troppo sforzo o tempo e scegli un materiale pratico ma di qualità, progettato per durare nel tempo.

Il mobile dispensa: il passato diventa futuro

La dispensa era un must nelle cucine dei nostri nonni: semplice e “rurale”, era un mobile perfetto per la conservazione dei cibi. Da qualche anno, questo complemento d’arredo sta conoscendo un nuovo e inaspettato successo in termini di soluzione salvaspazio.
Questo mobile contenitore è perfetto per sfruttare lo spazio disponibile dal pavimento al soffitto perchè, nel suo concept moderno, offre una modularità davvero inaspettata. Puoi usarlo per conservare i cibi come un tempo ma si rivela ideale per riporre e tenere in ordine tutti quegli utensili da cucina e piccoli elettrodomestici che vuoi avere a portata di mano ma non in vista, come la caffettiera, il tostapane o la friggitrice ad aria.
Uno dei suoi principali vantaggi è la versatilità. Il mobile dispensa può essere attrezzato con cassetti, mensole, divisori, cesti e barre portautensili: ti basta utilizzare qualche piccola astuzia per renderlo uno degli elementi più pratici e belli della tua cucina!


Mobili dispensa, elettrodomestici e librerie nella composizione Round di Arredo3

Piccolo spazio, piccolo elettrodomestico

Gli elettrodomestici possono diventare dei salvaspazio molto importanti nelle cucine di piccole dimensioni, pensiamo, ad esempio, alle lavastoviglie larghe solo 45 cm contro i 60 dei modelli tradizionali o ai piani cottura più stretti ma non per questo meno funzionali.
Le dimensioni ridotte degli elettrodomestici fanno la differenza anche sul piano di lavoro: i robot da cucina diventano più sottili e meno ingombranti, le macchine per il caffè espresso sono piccole, compatte ma decisamente accattivanti.
Un’altra soluzione perfetta per chi ha poco spazio a disposizione ma non vuole rinunciare alle performance di questi preziosi aiutanti domestici consiste nell’acquistare apparecchi dalle molteplici funzioni. Robot che preparano e cuociono il cibo, forni da incasso tradizionali che all’occorrenza si trasformano in efficienti e super tecnologici microonde: minimo ingombro, massima resa!

In conclusione, una cucina di piccole dimensioni non rappresenta più un problema. Le moderne soluzioni salvaspazio e un pizzico di inventiva ti aiuteranno a sfruttare al meglio lo spazio a tua disposizione!

Scopri il Nostro Portfolio Esclusivo!

Sei alla ricerca di ispirazione per la tua casa? Vuoi vedere come abbiamo trasformato le esigenze dei nostri clienti in realtà attraverso soluzioni di design uniche e personalizzate?
Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email per ricevere il nostro portfolio completo.