So trendy! Le tendenze del 2023 nell’arredamento

Internamente So trendy! Le tendenze del 2023 nell’arredamento

Il 2022 ci ha lasciato chiari segnali sulle tendenze per l’anno nuovo, come la ricerca e l’utilizzo di materiali naturali o la conferma dello stile minimal. Per il 2023 ci attendono anche tante novità dal mondo dell’arredamento, ma vediamo insieme quali sono le più interessanti, focalizzandoci soprattutto su un tema a noi caro, quello delle cucine moderne.

L’isola nelle cucine 2023 diventa protagonista

Negli ultimi anni, le cucine sono diventate le protagoniste assolute dell’arredo casa, perché si è compresa appieno l’importanza di questo ambiente, che è in definitiva il più vissuto e amato. Si conferma una tendenza: l’isola, presente in quasi tutte le nuove collezioni, protagonista assoluta di ogni cucina. L’isola è da sempre considerata un elemento di arredo che impreziosisce, ma nelle cucine moderne diventa uno spazio davvero funzionale e pratico, dove ogni angolo è studiato nei minimi dettagli. Le isole delle cucine 2023 si caratterizzano per lo stile minimal: ogni elemento ha la sua perfetta collocazione e si integra perfettamente con il piano di lavoro. Uno dei brand più noti nel settore dell’arredamento, Modulnova, ha incentrato la sua nuova collezione di cucine moderne sull’isola Frame, che definisce lo stile e il carattere dell’ambiente. [link articolo cucine modulnova]
Nelle cucine Modulnova, l’isola è sempre composta da un ampio piano di lavoro, nel quale si inseriscono elementi funzionali come lavelli e piani cottura. Nella parte inferiore dell’isola si nascondono ripiani e cassetti estraibili, con ante a scomparsa, ma anche elettrodomestici, per avere tutto quello che serve a portata di mano e in un piccolo spazio. Tra le novità introdotte per le cucine moderne 2023, vi è la possibilità di scegliere delle cucine con penisole a sbalzo, che diventano un continuum con il piano di lavoro e sono pensate per rendere ancora più funzionali e accoglienti gli spazi.


Cucina con isola e penisola: soluzioni, vantaggi e svantaggi

 

Trend cucine moderne 2023: personalizzazione totale

La cucina moderna è lo spazio dove ogni giorno ci si ritrova, ci si confronta, si preparano pranzi e cene, ci si diverte con la famiglia e con gli ospiti: deve essere quindi progettata in base a tante esigenze differenti. Per garantire a chiunque la possibilità di scegliere la cucina ideale, nel 2023 i brand del settore dell’arredamento garantiscono il massimo della personalizzazione. Il brand Modulnova, ad esempio, offre la possibilità di comporre la cucina scegliendo tra tantissimi modelli disponibili, che integrano isole, penisole, colonne e ripiani estraibili. La personalizzazione si vede soprattutto nei materiali, che rendono ogni modello diverso e si caratterizzano per stabilità, resistenza e impermeabilità. Per quanto riguarda invece i colori e le finiture, ogni brand che si occupa di cucine moderne, propone un vasto assortimento di nuance, decorazioni e rivestimenti. Grazie alla personalizzazione si possono creare ambienti unici e originali, che rispecchiano l’identità e le abitudini di chi usa la cucina.

 

Stile cozy per la zona living

Chi ama vivere in una casa accogliente, comoda e confortevole nel 2023 sceglierà lo stile cozy, che è un vero e proprio concentrato di arredi morbidi, ampi e dalle linee sinuose. Il cozy, come suggeriscono i designer, deve trasmettere un senso di intimità e comodità, quindi spazio a poltrone e divani, da collocare sia nella zona living che nelle camere da letto e nell’ingresso. I divani e le poltrone si caratterizzano per i volumi ampi e per la presenza di maxi imbottiture e cuscini morbidissimi. Nello stile cozy i rivestimenti di poltrone e divani sono in tessuti naturali che assicurano morbidezza, calore e soprattutto resistenza nel tempo. Rispetto allo stile minimal, in quello cozy si prediligono i colori chiari come il classico bianco, ma anche il rosa tenue, il beige, il lilla e il grigio chiaro.
Per arredare la zona living in stile cozy ti proponiamo un brand che amiamo moltissimo, Calia Italia. Lo amiamo così tanto che alla fine del 2022 abbiamo aperto un concept store dedicato ai suoi mobili imbottiti a Lurago d’Erba. Hanno linee morbide e ampie, capacità di inserirsi in qualsiasi contesto abitativo, anche quelli arredati secondo dettami minimal, e soprattutto si contraddistinguono per l’estremo comfort.


Scopri la collezione Calia Italia by VogueXperience

 

Stile mimimal, una riconferma

Quando parliamo di nuove tendenze per il 2023, oltre ad alcune novità vi sono sempre delle riconferme, come lo stile minimal, che viene declinato negli ambienti di tutta la casa. Le cucine, per essere funzionali e pratiche, presentano spesso arredi dalle linee semplici ed essenziali, dove ogni elemento trova la sua collocazione e non vi è spazio per il superfluo. Le ante a scomparsa, gli elettrodomestici incassati e le colonne con ripiani sono il must delle cucine moderne: gli spazi e i volumi sono sapientemente progettati per creare il minimo ingombro e rendere l’ambiente ampio, luminoso e vivibile. Per quanto riguarda gli altri ambienti della casa, lo stile minimal si ritrova nelle pareti attrezzate della zona living, negli arredi sospesi per il bagno e negli armadi moderni delle camere da letto. Essenzialità e praticità sono le parole d’ordine dello stile minimal, che viene perlopiù utilizzato in contesti abitativi moderni.

 

Materiali per l’arredamento 2023

La sempre più crescente attenzione verso le tematiche ambientali spinge anche il settore dell’arredamento a investire in materiali naturali, che rendono ogni ambiente più accogliente e confortevole, senza però rinunciare all’eleganza. Per il 2023, il materiale più usato sarà sicuramente il marmo, che si caratterizza soprattutto per la solidità ma anche per l’originalità, perché ogni lastra presenta disegni e venature uniche. Il marmo, che negli ultimi anni era stato soppiantato da altri materiali come l’acciaio, ora rientra di diritto nelle nostre case e viene utilizzato per realizzare top, tavoli, arredi per il bagno e mobili per la zona living. Quintessenza dell’eleganza, il suo impiego crea originali giochi cromatici e si inserisce perfettamente anche in un contesto abitativo arredato in stile moderno. Per creare living particolari, il marmo è utilizzato per le pareti attrezzate, così da produrre motivi di grande impatto che colpiscono l’attenzione di chiunque entri in salotto.

Insieme al marmo, vi sono altri materiali naturali che diventano protagonisti nel 2023, come la pietra naturale e l’intramontabile legno. La pietra naturale viene utilizzata per realizzare piani di cucina, ma anche per tavolini bassi, colonne attrezzate, ante di madie e tantissimi altri arredi. Per chi ama gli ambienti caldi e accoglienti, si conferma anche per il 2023, il tradizionale legno, che viene scelto per ogni tipo di arredo, con predilezione di essenze come il noce, il tek e l’ebano.


Leggi anche: I migliori materiali per una cucina moderna

Scopri il Nostro Portfolio Esclusivo!

Sei alla ricerca di ispirazione per la tua casa? Vuoi vedere come abbiamo trasformato le esigenze dei nostri clienti in realtà attraverso soluzioni di design uniche e personalizzate?
Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email per ricevere il nostro portfolio completo.