Festività, vacanze e ospiti: come ottimizzare gli spazi e vivere felici

Internamente Festività, vacanze e ospiti: come ottimizzare gli spazi e vivere felici

Natale, Capodanno, Pasqua, ferie estive: festività e vacanze per molti di noi significano ospitare amici e familiari nella nostra casa. Che si tratti di organizzare sontuosi pranzi o accogliere gli ospiti a dormire, sappiamo quanto possa essere impegnativo, soprattutto se lo spazio a disposizione non è particolarmente grande. Non temere! Anche una piccola abitazione può trasformarsi in un perfetto luogo accogliente. Ecco alcuni suggerimenti utili per ottimizzare lo spazio disponibile in casa senza sacrificare l’accoglienza e il comfort dei tuoi ospiti.

10 consigli utili per ottimizzare lo spazio per gli ospiti

Ottimizzare lo spazio della casa durante le festività e le vacanze, specialmente quando il tuo spazio è limitato, può essere una sfida, ma con un po’ di organizzazione puoi creare un ambiente accogliente e piacevole per gli ospiti, e anche per te!

 

1. Pulizia e decluttering: prima di tutto, pulisci a fondo la casa, compresi gli angoli più nascosti e trascurati. Rimuovi la polvere dai mobili, lava i pavimenti e le finestre. Elimina oggetti inutili o ingombranti per fare spazio ai tuoi ospiti: una casa pulita e ben organizzata sembrerà automaticamente più grande. Se si tratta del Natale, una volta pulita la casa, puoi decorarla: anche con pochi accorgimenti, sembrerà immediatamente più accogliente! Le decorazioni natalizie donano sempre un’atmosfera speciale e festosa: se hai poco spazio puoi aggiungere semplicemente fili di luci o decorazioni e ghirlande da appendere alle finestre.

 

2. Apri le zone comuni: libera spazio negli ambienti comuni come la cucina, la sala da pranzo e il salotto. Sposta i mobili in modo tale da creare un’area aperta e accogliente in cui gli ospiti possano muoversi con agio. Prepara delle zone di intrattenimento per divertire e rilassare i tuoi ospiti, oltre che per tenerli distanti dalle tue zone di lavoro! Puoi creare un angolo per i giochi da tavolo o la lettura, allestire una zona dedicata alla musica o organizzare uno spazio gioco per i bambini.

 

3. Inserisci divano letto o letti a scomparsa: se hai ospiti che devono restare per la notte e lo spazio è limitato, considera l’opzione di un divano letto o letti a scomparsa. Questi mobili possono essere ripiegati durante il giorno per liberare spazio.

 

4. Moltiplica le sedute: se hai una cucina con bancone, aggiungi sgabelli o sedie pieghevoli per creare posti a sedere aggiuntivi. Questo è un ottimo modo per ospitare più persone senza dover aggiungere un tavolo più grande. In soggiorno, aggiungi cuscini e pouf per creare più sedute possibili.

 

5. Utilizza mobili multifunzionali: investi in mobili multifunzionali come tavoli pieghevoli o sgabelli con spazio di archiviazione. Questi possono essere nascosti o ripiegati quando non sono in uso.

 

6. Illumina in maniera adeguata: l’illuminazione può influire notevolmente sulla percezione dello spazio. Utilizza luci più intense per utilizzare tutto lo spazio a disposizione, diffondi la luce in modo uniforme per rendere la casa più accogliente e spaziosa. Predisponi piccoli punti luce direzionali vicino ai letti per dare la possibilità ad ognuno di avere luce senza disturbare gli altri. Un’altra idea molto utile è quella di posizionare piccole luci per la notte nelle zone di passaggio che si attivano con sensori di movimento: gli ospiti non conoscono bene la tua casa, potrebbero farsi male al buio o, al contrario, svegliare tutti accendendo la luce durante la notte.

 

7. Organizza gli spazi di archiviazione: assicurati che ogni cosa abbia il suo posto. Utilizza armadi, cassetti e scaffali in modo efficiente per ridurre l’ingombro visivo. L’ordine in questi periodi è fondamentale!

 

8. Usa colori chiari e specchi: i colori chiari alle pareti e nell’arreedo, oltre all’uso strategico di specchi, possono dare l’illusione di uno spazio più grande e luminoso. Questo ovviamente è un consiglio generale, non solo legato alle festività!

 

9. Pianifica i pasti: organizza la dispensa, prendendo nota di tutte le ricette che vorresti/dovresti preparare e creando una lista della spesa con tutti gli ingredienti necessari. Assicurati di tenere conto delle restrizioni alimentari o delle preferenze degli ospiti!

 

10. Comunica apertamente: questo non è un consiglio di arredo nè di economia domestica! Come anche nel nostro lavoro, comunicare con le persone che devono utilizzare gli spazi che prepari per loro è fondamentale per capire se questi sono confortevoli e adeguati. Chiedi se hanno preferenze o richieste specifiche per farli sentire a proprio agio, chiedi come si comportano nello spazio: è quello che facciamo anche noi di VogueXperience quando ci apprestiamo a progettare una nuova casa.

Scopri il Nostro Portfolio Esclusivo!

Sei alla ricerca di ispirazione per la tua casa? Vuoi vedere come abbiamo trasformato le esigenze dei nostri clienti in realtà attraverso soluzioni di design uniche e personalizzate?
Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email per ricevere il nostro portfolio completo.